Perché è importante curare la salute delle gengive?

Perché è importante curare la salute delle gengive?

Il dente è solo un elemento della salute della bocca; infatti la porzione “bianca” che si vede in bocca è una minima parte del dente, formato anche dalla radice saldamente inserita dentro l’osso dei mascellari. Siccome l’osso non può stare a diretto contatto con i batteri della bocca, il tessuto gengivale lo riveste completamente; attorno al dente esiste un piccolo solco (0,5-2 mm), nel punto in cui la gengiva e il dente si toccano.

005w40Ymgy6KKyGyafnb1
Se l’igiene orale è corretta, nel solco non si possono fermare residui di cibo, placca o batteri: la gengiva risulta sana, di un bel colore rosa e non sanguina spazzolando i denti (Ablatore ultrasuoni).

Perché è importante la pulizia dei denti per togliere il tartaro (detartrasi)?

Il tartaro è un deposito di sali che, soprattutto di notte, precipitano dalla saliva e si accumulano nel solco gengivale, se l’igiene quotidiana (spazzolamento dei denti, idropulsore, filo interdentale…) non ha rimosso completamente la placca.

timg
La detartrasi è una manovra di igiene professionale che rimuove il tartaro accumulato nel tempo: è importante farla almeno una volta all’anno, ma a seconda della qualità saliva e della precisione nell’igiene quotidiana può essere necessario ripeterla anche ogni 6 mesi o, nei casi di malattie gengivali importanti, anche ogni 4 mesi.

Che cosa succede se non si rimuove il tartaro regolarmente?

Il tartaro si accumula nel solco gengivale e irrita le gengive, perché permette ai batteri di annidarsi al suo interno. Le gengive irritate si separano dal dente e al posto di un solco sottile si crea una tasca profonda, impossibile da pulire con lo spazzolino; le gengive iniziano a sanguinare e a infiammarsi, mentre l’osso inizia lentamente a ritirarsi, scoprendo una parte della radice del dente (Manipolo Odontoiatri).

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.