Alle Artikel von tifosidicalcio

Über tifosidicalcio

cheap and good quality soccer jerseys

Kompany si è ritirato dal Manchester City

Vincent Kompany si è tolto di recente la maglia Manchester City dopo 11 anni di carriera. Ha annunciato il suo ritiro. Il club gli ha portato troppi ricordi: l’amicizia dei suoi compagni di squadra, la fiducia del coach e l’amore dei fan. Tuttavia, non aveva alcun rimpianto, perché aveva ottenuto tutti gli onori che voleva.

Kompany guarda le sue amate maglie calcio con le lacrime agli occhi. Ha sempre fatto bene come capitano del club. Ama tutto del club e una volta era tutta la sua vita. Ma ora vivrà una vita diversa. Anche se continuerà a tenere d’occhio il club, non dovrà preoccuparsi dei risultati. Perché il Manchester City è un club forte ora, e ha appena vinto il titolo di Premier League in questa stagione.

In futuro, tornerà al suo primo club: Anderlecht. Sarà sia giocatore che allenatore del club. Penso che produrrà giocatori buoni come lui. Perché conosce molto bene il calcio e i suoi anni di esperienza saranno molto utili per i giovani giocatori.

De Jong ha ricevuto un grande onore

Recentemente, il consiglio direttivo della Bundesliga ha annunciato che Frenkie DE Jong è stato selezionato come miglior giocatore della lega in questa stagione. Quindi il centrocampista promettente ha aggiunto un altro grande onore alla sua maglia Ajax, anche se si unirà al Barca la prossima stagione.

In questa stagione, l’abilità di DE Jong è stata ampiamente riconosciuta. Ha aiutato l’Ajax a vincere il titolo della Bundesliga e la Coppa d’Olanda. L’Ajax ha raggiunto anche le semifinali della Champions League. Sebbene alla fine siano stati eliminati dal Totsham-Hotspur, questo non ha influito sul loro grande successo in questa stagione. Pertanto, anche se DE Jong indosserà la maglia Barcellona la prossima stagione, ha ancora molto credito. Allo stesso tempo, è stato anche nominato il debuttante dell’anno in Bundesliga.

DE Jong ha realizzato tre gol e tre assist in 31 partite in Bundesliga in questa stagione. La sua precisione di passaggio era pari al 91 percento. E a 22 anni è incredibile quello che ha realizzato. È destinato a diventare un grande giocatore.

I fan dell’Ajax dovrebbero essere più grati

Ad essere sinceri, l’Ajax ha avuto una grande stagione. Le loro maglie calcio hanno guadagnato molto riconoscimento. Sebbene siano stati eliminati nelle semifinali della Champions League, la loro prestazione ha superato di gran lunga le nostre aspettative. Tuttavia, i loro fan non sembrano essere soddisfatti.

Il centrocampista Frenkie de Jong si toglierà la maglia Ajax e si unirà a Barcellona la prossima stagione. Quindi il club aveva pianificato di tenere una cerimonia d’addio per lui. Tuttavia, molti fan dell’Ajax sono fortemente contrari all’evento. Lasciano messaggi sul sito ufficiale del club per chiedere la cancellazione della cerimonia. Perché pensano che il DE Jong sia uno dei principali giocatori responsabili della perdita in Champions League del Tottenham.

A mio parere, i fan dell’Ajax sono troppo esigenti. Hanno completamente dimenticato quanto è stato bello il club in questa stagione. Un club che ha battuto il Real Madrid e la Juventus merita rispetto. I fan dovrebbero essere più grati.

I risultati dell’Ajax meritano rispetto

La squadra che ci ha sorpreso di più nella recente Champions League è l’Ajax dei Paesi Bassi. Le loro maglie calcio non sono mai apparse nelle semifinali di Champions League, ma ora sono riuscite a farlo. Ieri hanno giocato i loro avversari nella semifinale Tottenham Hotspur.

L’Ajax è una squadra giovane. Ora il loro giocatore più famoso è Matthijs de Ligt, che indossa la maglia Ajax numero quattro. Come capitano, ha portato bene l’attacco della squadra. Ha segnato un gol al settimo minuto di gioco. Ma il Tottenham Hotspur è una squadra difficile. Hanno aggiustato il loro attacco nel secondo tempo e hanno pressato forte la difesa dell’Ajax. Alla fine, hanno segnato tre gol in trasferta di fila e hanno raggiunto la finale di Champions League.

Quando la partita finì, tutti i giocatori dell’Ajax piangevano. Avevano sperato in un successo ancora maggiore, anche se hanno fatto miracoli in questa stagione. Ma comunque, i fan hanno dato loro un grande applauso. I loro risultati meritano rispetto.

Ronaldo diventa il protagonista di un’animazione

Ogni uomo ha il sogno di diventare un eroe, e lo stesso vale per Cristiano Ronaldo. Anche se è già un supereroe nel calcio quando indossa la maglia Juventus, vuole di più. Vuole anche essere un supereroe nel mondo dell’animazione.

Abbiamo sempre saputo che Ronaldo non può farcela nel suo mondo. Ha creato molti miracoli nella sua carriera, motivo per cui le sue maglie calcio sono così popolari con molti fan. Ora assistiamo a un altro miracolo che crea: è stato invitato a essere il protagonista del film d’animazione americano “Striker Force 7″. E ha caricato un video dal film sul suo Instagram. In questo video, Ronaldo sta proteggendo la terra e gli esseri umani sulla sua strada.

Anche se il video è solo un teaser per il film d’animazione, riceve ancora molta attenzione. Come supereroe in questo film, il super potere di ronaldo è ancora legato alle sue abilità calcistiche. Pertanto, quando verrà rilasciato il film d’animazione, vedremo un altro Ronaldo speciale.

Wu Lei supporta il Liverpool per vincere la Champions League

Ogni tifoso ha la sua squadra preferita e gli atleti non fanno eccezione. Wu Lei, un giocatore cinese che ha appena indossato le maglie calcio dello spagnolo, ha anche la sua squadra preferita: il Liverpool. Spera che il Liverpool vinca la Champions League di quest’anno.

Sappiamo tutti che il Liverpool giocherà a Barcellona mercoledì sera. La semifinale di Champions League ha attirato un’enorme attenzione. Il Liverpool è una delle squadre di calcio più forti in Inghilterra. Anche molti fan europei sono orgogliosi di possedere una maglia Liverpool. E la prestazione del Liverpool nella Champions League di quest’anno è davvero impressionante. Hanno eliminato Bayern Monaco e Porto uno dopo l’altro.

Quindi ora sono una partita per Barcellona. Nessuna meraviglia che Wu Lei li abbia supportati per vincere il trofeo della Champions League di quest’anno. Tutto sommato, non vediamo l’ora di assistere a questo spettacolare confronto al vertice.

Messi è l’unico giocatore principale nella Liga

Dal momento che il Real Madrid ha scambiato Cristiano Ronaldo con la Juventus, il Barca non ha rivali serie in La Liga. Poi, le loro maglie calcio rosse e blu simboleggiano il meglio dei club della Liga. E il loro protagonista principale, Lionel Messi, è diventato l’unico grande giocatore della Liga.

Non è un’esagerazione, visto che Messi ha la super capacità di eguagliare la sua maglia Barcellona. Ha appena completato un’altra grande impresa nel round 35 della Liga. Il suo gol al 63 ‘della partita ha regalato al Barça una vittoria per 1-0 sul Levante. E la vittoria ha portato il Barça a conquistare il titolo della Liga tre volte in anticipo. Tutti i fan del Barcellona al Camp Nou sono impazziti quando Messi ha vinto il trofeo.

Messi ha segnato 34 gol in 36 partite nella Liga in questa stagione, più di ogni altro giocatore. Dopo aver vinto il titolo di La Liga di quest’anno, diventa il primo giocatore del Barcellona a vincere 10 titoli della Liga. Sta creando la sua storia della Liga.

Sanchez ha bisogno di lavorare di più

Alexis Sanchez, che ha giocato 18 partite di Premier League in questa stagione, non è riuscito ad aggiungere nuovi riconoscimenti alla maglia Manchester United, segnando solo un gol e tre assist. I giocatori vengono pagati in proporzione alle loro capacità e lo stipendio e le prestazioni di Sanchez non sono allo stesso livello.

Per le società di calcio, i giocatori possono essere comprati e venduti come maglie calcio. E i giocatori perderanno il loro valore se non sono valutati dal club. Allo stesso tempo, se l’abilità di un giocatore non soddisfa le aspettative del club, sarà condannato all’eliminazione. Quindi se Sanchez non lavorerà più duramente in futuro, dovrà lasciare Manchester unita e ricominciare tutto da capo. Non sarà facile per un veterano di 30 anni.

Finora, solo l’Inter è disposta a firmare Sanchez, ma gli chiedono un grosso taglio di stipendio. Non era certamente quello che voleva. Quindi ha bisogno di lavorare di più per mantenere il suo attuale stipendio.

La Juventus dovrebbe prestare più attenzione al lavoro di squadra

Nei quarti di finale della Champions League, la Juventus ha giocato all’Ajax. Sfortunatamente, alla fine la Juventus è stata eliminata con un punteggio totale di 3-2. L’unico gol che hanno segnato nel gioco è arrivato da Cristiano Ronaldo, che indossava la maglia Juventus della numero 7. Tuttavia, non era ancora in grado di guidare la squadra per vincere.

Ronaldo ha fatto molto bene in questa stagione, ma la vittoria di una squadra non è raggiunta da un giocatore. Dopotutto, il potere di un singolo giocatore nel calcio è limitato. Una squadra di calcio è composta da 11 giocatori che indossano le stesse maglie calcio. Cooperano tra di loro e si fidano l’un l’altro completamente, formando così una forza unita. La Juventus ha fallito questa volta proprio perché ha trascurato il lavoro di squadra.

È un peccato per gli sforzi di Ronaldo. Aveva sperato di guidare la Juventus nell’ultimo titolo di Champions League. Ma la Juventus è ancora una squadra potenziale. Speriamo che possano imparare l’importanza del lavoro di squadra da questo fallimento.

Matthijs de Ligt ha fatto in modo che tutto il mondo lo ricordasse

Molti giocatori di talento sono conosciuti in tutto il mondo attraverso un gioco importante, come Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. Dopo i quarti di finale della Champions League del 16 aprile, abbiamo assistito all’emergere di un altro giovane talento. Egli è Matthijs de Ligt con la maglia Ajax.

Molta gente pensava che la Juventus avrebbe senza dubbio eliminato l’Ajax dalla Champions League. Dopotutto, l’Ajax non è un club prestigioso. E le loro maglie calcio non ci hanno impressionato molto prima. Ma questo club ci ha regalato diverse sorprese quest’anno. Hanno eliminato il Real Madrid prima e ora hanno eliminato la Juventus. Ed è stato Matthijs a mettere fine alla Juventus: ha segnato il gol della vittoria per condurre l’Ajax alla semifinale nella gara di ritorno.

Dopo quella notte, Matthijs ha fatto in modo che il mondo intero lo ricordasse. È destinato a diventare una superstar. Ora molti club lo stanno inseguendo.